Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.internal_encoding is deprecated in /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/string/string.php on line 27

Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.input_encoding is deprecated in /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/string/string.php on line 28

Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.output_encoding is deprecated in /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/string/string.php on line 29

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/string/string.php:27) in /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/session/session.php on line 658

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/string/string.php:27) in /home2/ypescedy/public_html/libraries/joomla/session/session.php on line 658
Nasello del Gargano al profumo di mentuccia e limone

Nasello del Gargano al profumo di mentuccia e limone

nasello al limoneIngredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di nasello;
  • 2 limoni;
  • olio extravergine d'oliva q.b.;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 cipolla;
  • 30g di farina;    
  • mentuccia q.b.;              
  • pepe q.b.;
  • sale q.b.

Procedimento:

Sbucciare l'aglio e la cipolla e tritare finemente insieme con un coltello dalla lama ben affilata. Adagiare il trito che avete ottenuto in una padella antiaderente e farlo rosolare con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Nel frattempo, pulire il nasello privandolo della pelle e lavandolo sotto acqua corrente. Asciugare con carta assorbente e ricavare dei pezzi di dimensioni simili da passare nella farina.

Aggiungere quindi il pesce infarinato al soffritto di aglio e cipolla e farlo cuocere per 15minuti, girandolo di tanto in tanto. Aggiungere successivamente  1dl di acqua tiepida, la mentuccia precedentemente tritata, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Proseguire la cottura per altri 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

A cottura ultimata, irrorare il nasello con il succo di limone filtrato e fare ridurre il fondo di cottura mantenendo il pesce sul fuoco vivo per qualche istante, facendo attenzione a non arrostirlo troppo.

Adagiare la preparazione su un piatto da portata, irrorare il pesce con il succo di limone e un filo d'olio extravergine d'oliva e servirlo subito in tavola. Si consiglia di accompagnare la preparazione con un'insalata di stagione.

Tags: pannocchie, farina, nasello, limone, mentuccia

Offers and bonuses by SkyBet at BettingY com